Non vediamo le cose per come sono ma per come siamo (G. Kelly)

 

Sono Giuliana Varricchio e svolgo la mia attività di Psicologa clinica come libera professionista, con passione e creatività, adattando i metodi e gli strumenti alla singola persona.

Penso che il lavoro terapeutico si basi sulla relazione tra psicologo e paziente, e che non esista relazione senza scambio, sul piano verbale, emotivo o esperienziale, per co-costruire insieme delle alternative praticabili.

Per questo spenderò alcune righe per raccontarvi come ho costruito la mia professione, che continua ad essere in costante formazione e aggiornamento.

 

Ho conseguito la Laurea magistrale in Psicologia Sociale, del Lavoro e della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Padova.

La mia passione per l’ambito clinico e la ricerca di nuovi stimoli che contribuissero ad accrescere le mie competenze professionali e personali, mi hanno portata ad intraprendere una specializzazione quadriennale in Psicoterapia Costruttivista presso l’Institute of Constructivist Psychology di Padova.

Ho maturato esperienza clinica all’interno di strutture pubbliche e private, presso un centro clinico e servizi psichiatrici, dove ho lavorato sia con adulti che con bambini, ponendo sempre al centro della mia attività l’attenzione all’universo di significati dell’altro.

Sono Operatrice di Training Autogeno, poichè credo nella relazione inscindibile tra mente e corpo.

Alla mia professione clinica, affianco da diverso tempo l’attività di Psicologa del Lavoro occupandomi di orientamento professionale, focalizzato sul potenziamento delle competenze emotivo relazionali e delle risorse personali che permettono di trovare la giusta collocazione lavorativa per ciascuno.

Lavoro, inoltre, in contesti aziendali, dove mi occupo di benessere organizzativo e della formazione rivolta al personale.

 

Ho approfondito la mia formazione nei seguenti ambiti:

  • Gestione dello stress

  • Il lutto e la sua elaborazione

  • Orientamento professionale

 

Sostegno psicologico nelle seguenti aree:

  • Difficoltà emotivo relazionali

  • Disturbi d’ansia e dell'umore

  • Situazioni di lutto

  • Disturbo post traumatico da stress

  • Orientamento scolastico/professionale

  • Burnout e stress lavorativo